Crea sito

Torta di mele

La torta di mele è un classico, se la gioca con la crostata per la definizione di “LA torta”. Come tutti i classici, ormai ne esistono mille versioni diverse. Io vi propongo la mia, che ha la particolarità di essere molto cremosa all’interno, il motivo per cui mi piace così tanto, e morbidissima all’esterno… una vera goduria!

Torta di mele

Ingredienti (per uno stampo da 24 cm):

-700 gr di mele (io uso le Pink Lady o le Fuji)
-200 gr di farina 00
-200 ml di latte
-100 gr di burro
-Un limone
-2 uova
-200 gr di zucchero
-Una bustina di lievito per dolci
-Una bustina di vanillina

Procedimento:

Iniziate la preparazione della torta di mele grattugiando la buccia del limone. Tenetela da parte e spremete metà del limone in una bacinella.
Sbucciate poi le mele, aiutandovi con un pelapomodori (io lo trovo particolarmente pratico perché, a differenza del pelapatate, lascia quasi del tutto intatta la polpa) ed eliminate il torsolo e il picciolo. Tagliatele poi a fettine sottili e mettetele a bagno nel succo di limone (per evitare che si anneriscano), coprendole man mano con il succo della seconda metà del limone.

Una volta affettate le mele, cominciate a preparare l’impasto: con delle fruste elettriche a velocità minima, amalgamate lo zucchero e le uova. Una volta che il composto sarà omogeneo e leggermente spumoso, unite gli altri ingredienti: il burro precedentemente sciolto a bagno maria, la scorza del limone, la vanillina, il lievito, il latte e, infine la farina. Continuate a mescolare con le fruste, sempre alle velocità minima, fino ad ottenere un composto liquido, ma omogeneo. Unite poi le mele, mescolate il tutto con una spatola e versate in una teglia unta precedentemente col burro.

Cuocete in forno preriscaldato a 200° per 40 minuti.
Una volta pronta, lasciate raffreddare la vostra torta di mele prima di servirla.